Archivio | 07:00

APPUNTAMENTI PER LA VFNO – MILANO (6 settembre 2012)

4 Set

Ilaria MPS - Makeup Personal Shopper

Ciao ragazze!
Se volete aggregarvi l’appuntamento è alle 19 in Largo Cairoli, di fronte al Decathlon.
Questo il calendario degli APPUNTAMENTI PER LA VFNO – MILANO:
  • BLUMARINE – Via della Spiga 48
  • Douglas – nei punti vendita Douglas di Milano, C.so V. Emanuele e Via Manzoni, il 6 settembre 2012 in occasione della Vogue Fashion’s Night Out 2012 ci saranno due appuntamenti di bellezza davvero imperdibili, con due partner d’eccezione: Clinique e Dior (dalle 19 alle 24).
  • Limoni Profumerie – Limoni egalerà un make up personalizzato gratuito nelle  profu-merie di Corso Vercelli e Via Dante dalle 20.00 alle 23.00.
  • Penny Black con Alice Venturi in veste di MUA, presso Corso Vittorio Emanuele ang. Piazzetta Liberty 2.
  • OVS – in Via Torino, lo store OVS dalle 19.00 festeggerà con un pigiama party il lancio della  nuova  collezione  Autunno/Inverno  Ti  Per  Te  by  Kristina  Ti,  creata  in esclusiva da Cristina Tardito.
    La  designer  ha  realizzato  per  l’occasione  una  canotta  in  limited  edition caratterizzata  dallo  stile  delicato  e  femminile  che  contraddistingue  i  capi  Ti Per Te by Kristina Ti. Parte del ricavato della vendita sarà devoluto ai terremotati
    dell’Emilia.
    Dalle  22.00  saranno  protagoniste …

View original post 588 altre parole

“Cleopatra utilizzava un rossetto ricavato dai pigmenti dei coleotteri e delle formiche”

4 Set

Il rossetto è conosciuto per essere stato usato già 5000 anni fa nell’antica civiltà della Mesopotamia nella forma di gioielli semi-preziosi, sbriciolati ed applicati sulle labbra ed occasionalmente intorno agli occhi. <<…>> Gli antichi egiziani avevano una loro particolare composizione di rossetto, e Cleopatra utilizzava un rossetto ricavato dai pigmenti dei coleotteri e delle formiche.

Il rossetto, cominciò ad acquisire popolarità nel XVI secolo durante il regno di Elisabetta di Inghilterra. All’epoca veniva ricavato dalla cera d’api.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, il rossetto diventò particolarmente celebre, in seguito al suo largo utilizzo nell’industriaCinematografica, ed il suo utilizzo si diffuse largamente.

<<…>> Il rossetto maschile è prevalentemente utilizzato in teatro, ed è talvolta chiamato manstick.

Un’altra forma di colorazione per le labbra, una formula liquida semi-permanente priva di cera, è stata inventata negli anni ’90, dalla Lip-Ink International. Altre compagnie imitarono l’idea, immettendo nel mercato le loro versioni del “lip stain” o “liquid lip color”.

Uno studio della Campaign For Safe Cosmetics, associazione dei consumatori statunitense, nell’ottobre 2007 ha trovato nel 60% dei rossetti in commercio, considerevoli percentuali di piombo. Il livello di piombo variava da 0.03 a 0.65 parti per milione. Un terzo dei rossetti contenevano piombo superiore al limite del 0.1 ppm stabilito dalla U.S. Food and Drug Administration per il livello consentito nei dolciumi.

Tratto da Portale Moda Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Portale:Moda

xox

La Vostra F, Che Non Vede L’ora Dell’Arrivo Del WeekEnd!

DIARIO DI UNA MAMMA

Vita di una mamma (im)perfettamente normale

MM - MERIDIAN MAURA

MM - Meridian Maura, un nuovo stato mentale al di là di ogni tradizionale linea di longitudine. Dopo tutto il fuso orario è solo un'illusione.

Mamma mia!!!!

I miei pensieri, le mie esperienze... Racconti di vita vissuta da mamma di due bimbi ;)

diventeromamma

Mi merito un arcobaleno dopo tutta la pioggia che ho preso

Una mamma in volo!

Diario di bordo di una sfigata cronica... che ha voglia di cambiare

La guarigione comincia dal Cuore

Sapere dove si va, senza mai perdere il cammino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: