Archivio | gennaio, 2013

Prova Prodotto Gratuita – Mascara Vamp Pupa

31 Gen

WOOOOOOOW! Non ho altro dire! Mi sono subito iscritta al concorso e incrocio le dita!
Baci
F

Very Croc Set Pennelli Zoeva – Review

31 Gen

Ciao Ragazze,

è giunto il momento. Sono mesi che voglio parlarvi del Very Croc Set di Zoeva e ho tanto atteso perchè speravo un giorno di avere il tempo di fare qualche foto. Mi arrendo, getto la spugna, non ho mai abbastanza tempo libero e le mie foto sembrano sempre un aborto, pertanto ecco qui l’immagine che ci propone il sito Zoeva, peraltro fedelissima al prodotto.

Very Croc Set Zoeva

Partiamo dalla custodia effetto coccodrillo, che definirei un misto tra trash e chic, utile e pratica, contenente tutto lo scibile del pennello! I pennelli arriveranno a casa vostra ognuno nel suo involucro di plastica, il che assicura che non arrivino con tutte le setole rovinate. Si tratta di 18 pennelli, trucco viso, occhi e labbra, un set assolutamente completo ed efficace.

Le setole sono morbidissime, costituire da setole naturali e sintetiche di altissima qualità.

Con questo set potrete effettivamente fare tutto quello che viene descritto nel sito http://www.zoeva-shop.de/it/very-croc-set/a-8000261/ ottenendo un ottimo risultato senza difficoltà.

Viso:

Powder: Applicare cipria compatta ed in polvere libera
Blush: Pennello grande per applicare fard e terra solare
Stippling: Stendere e sfumare il fondotinta
Angled Blush: Pennello angolato per applicare fard e terra solare
Foundation: Applicare e stendere fondotinta liquido e compatto
Fan: Rimuovere eccessi di ombretti intorno agli occhi o eccessi di fard sulle guance
Camouflage: Applicare con precisione il correttore e camouflage
Lip: Pennello richiudibile per applicare rossetti e lucidalabbra cremosi

Occhi:

Soft Definer: Stendere e sfumare ombretti
Shader: Applicare ombretti in modo facile, veloce ed uniforme
Crease: Per creare ombreggiature nella piega dell´occhio e per sfumare dolcemente
Smudger: Applicare e sfumare ombretti e eyeliner
Eyebrow: Per ridisegnare e definire le sopracciglia
Liner: Applicare eyeliner in gel ed in crema in modo preciso ed impeccabile
Sponge Smudger: Applicare eyeliner in gel ed in crema in modo preciso ed impeccabile
Lash/ Eyebrow: Pettinare e definire le ciglia & sopracciglia

Ho altri due set di Zoeva, il famoso Bamboo Set, del quale potete vedere la mia review di qualche mese fa

https://fashionandbeautymilano.wordpress.com/2012/07/19/set-bamboo-pennelli-zoeva-vs-pennelli-kiko-il-mio-pennello-sephora-preferito-33/Bambo Set Zoeva

e il set Eye DefinitionEye Definition

Tornando indietro acquisterei solamente il Very Croc Set perchè con soli 35,00 Euro si riesce ad avere tutto il necessario e un’ottima qualità (a detta anche della mia insegnante di MakeUp 🙂 )

Schermata 01-2456324 alle 11.50.57L’unico pennello di questo set che proprio mi ha delusa è il pennello da fondotinta (qui a sinistra), le setole sono troppo lunghe e morbide per sfumarlo come si deve e perde una valanga di peli: l’unico di tutto il set che non uso mai.

Il pennello labbra non mi entusiasma, ma non perchè abbia qualche difetto particolare, semplicemente perchè sono innamorata del pennello labbra Sephora, comodissimo anche da tenere in borsa perchè le setole si ritraggono. Preciso e morbido, il mio alleato per la stesura del rossetto e la sfumatura della matita labbra: prima di lui nessuno mai era stato in grado di aiutarmi nell’impresa – trovate una foto fatta da me nel post sui pennelli di cui il link sopra.

Miei amori incontrastati sono invece i due pennelli da sfumatura, che amo alla follia.

Parlando invece del Bamboo Set, amo il pennello per fondotinta che permette una stesura perfetta e un effetto naturale.Schermata 01-2456324 alle 12.08.15

Come avevo già detto, non apprezzo molto i pennelli occhi del Bamboo Set, morbidissimi ma piuttosto grandi, motivo per cui ho comprato l’Eye Definition Set. Si tratta di un ottimo set occhi, ma se comprate il Very Croc Set, non ne avete bisogno. Unico pennello che non trovare nel Very Croc Set è il Fine Eyeliner – ultimo a destra nella foto – utile per stendere eyeliner in crema ed in gel & ombretti (bagnando prima le setole). Personalmente credo se ne possa fare a meno: io uso il pennellino angolato per questo tipo di applicazione.

Prezzo del Eye Definition set: 16,00 Euro

Prezzo Bamboo Set: 25,00 Euro

Prezzo Very Croc Set: 35,00 Euro

… a voi la scelta!

Voi come vi trovate? Avete qualche pennello da suggerire?

Vi mando un Bacione, ricordandovi che con oggi si chiude il nostro GiveAwayGiftAway,  mancano poche ore!

https://fashionandbeautymilano.wordpress.com/2013/01/05/la-af-production-presenta-il-suo-primo-giveawaygiftaway/

La Vostra F,

Che Spera Che il Venerdì Arrivi in Fretta

DISOCCUPATO IN VENDITA, IL CURRICULUM SU AMAZON

30 Gen

Ragazze,

guardate questo articolo dal Blog La Disoccupazione Ingegna! Questo tizio ha avuto la brillante idea di vendersi su Amazon per cercare lavoro! Geniale!

Xox

F, Stabiliata

La disoccupazione ingegna

6a00d83451f23a69e2017c363ea849970b-650wi

Per la serie: IDEE CHE AVREI VOLUTO AVERE in collaborazione la serie: QUESTO SI CHE HA INGEGNO DA VENDERE, ecco a voi un uomo, ma che dico un uomo, un disoccupato che invece di mandare curriculum a 10 milioni di aziende decide un bel giorno di pubblicarlo su Amazon e di vendere se stesso al miglior offerente. Mi inchino davanti alla genialità! E pensare che qualche disoccupato (tra cui io) non ha neanche la fortuna di poter vendersi al miglior offerente ma è costretto a Svendersi all’unico offerente.

Philippe Dubost, nome del genio, è andato su Amazon ha messo la sua foto nello spazio dedicato al prodotto in vendita, come “Product Details” ha scritto le informazioni principali e dove gli utenti lasciano i commenti ha scritto le esperienze lavorative, ha condito il tutto con un pizzico di ironia scrivendo: disponibile solo 1, spedizione gratuita, pacco regalo disponibile. Ha…

View original post 117 altre parole

FONDOTINTA CLINIQUE – STAY MATTE Review

28 Gen

Ciao a Tutte,

oggi vi parlo di quello che, finalmente, dopo mesi e
mesi di ricerche, è diventato uno dei miei prodotti “NonVivoPiùSenzaDiTe”: il fondotinta Clinique, Stay Matte.
L’ho acquistato un paio di mesi fa, ma ho voluto prima testarlo per
bene e in ogni tipo di situazione per potervene parlare con più precisione.Fondotinta stay matte Clinique
Prezzo: 29,50 Euro per 30 ml di prodotto

Fondotinta opacizzante. Concepito per rimanere perfetto anche se esposto ad alte temperature e all’umidità. Opacizza per tutto il giorno. La sua formula crema-gel dalla consistenza leggera si stende perfettamente e dona alla pelle una sensazione di benessere. Privo di oli. Ideale per tutti i tipi di pelle ad eccezione delle pelli più aride.

Ero alla ricerca disperata di un fondotinta a lunga tenuta, oil-free, opacizzante, adatto alla mia pelle, che tende a lucidarsi nel corso della giornata, ed ecco che finalmente ho trovato quello che cercavo! Questo fondotinta è al 100% privo di profumo  e perfetto per le pelli più sensibili.

La coprenza è  adatta ad una pelle
che, come la mia, non presenta particolari problemi (tranne qualche
brufoletto che spunta sempre nei momenti meno opportuni) e la stesura è facile . . . io lo applico con le dita!
Vogliamo parlare del finish e della durata?!

Quando l ho applicato la prima volta ho urlato allo specchio “è
luiiiiiii!” :la pelle mi è subito apparsa liscia e omogenea, non lucida e unticcia! E ho anche azzeccato il colore!
La tenuta è
ottima: se applicato al mattino dura tranquillamente fino a sera, potete
superare serenamente le vostre otto/dieci ore di lavoro mantenedo un aspetto fresco.
Sono rimasta E-S-T-A-S-I-A-T-A dalla sua resistenza alla mia
serata di tango argentino tra ballo, passion e… senza macchiare la
camicia del mio fidanzato!!! Quasi non volevo struccarmi prima di andare
a dormire visto che era ancora tutto al suo posto!

Questo è tutto, se
avete domande più specifiche chiedete, perchè io quando volevo
acquistare questo prodotto non ho trovato molte recensioni a riguardo,
quindi spero di potervi essere d’ aiuto visto che la scelta del
fondotinta si presenta sempre molto ardua e dispendiosa.

Besos

Ele, In Fase Studio

Cercasi cinefili disperatamente…

23 Gen

PROLOGO: Non ho sogni di gloria da critica cinematografica…solo voglio mettere al servizio di altri esseri privi di vita sociale che la sera hanno tempo da spendere davanti alla tv la mia minimissima esperienza (intesa come osservazione, non come conoscenza) in fatto di film…tradotto in parole povere mi sento in colpa per aver passato l’ultima settimana a guardare film e scriverne mi illude di non aver del tutto perso tempo…

Innanzitutto ci tengo molto a dire che LE IENE è meglio di PULP FICTION…senza nulla togliere a Pulp Fiction, resta uno dei film che preferisco, però Le Iene è un passo avanti…il dialogo iniziale e la scena finale valgono l’intero film, ma si sa il limite fra assurdo e capolavoro è assolutamente relativo…

iene-2-definitivo
(ora la mia attenzione è rivolta al mio windows media player che di sua spontanea iniziativa ha riprodotto una canzone di Eric Clapton nel bel mezzo di una selezione estatica di brani della Joplin…e questo credo sia il primo e unico caso di “assurdità universalmente riconoscibile”)

Se poi proprio vogliamo affrontare il discorso DORIAN GRAY,

images direi che il pollice è sicuramente in favore dei leoni…salvo per una scena…la bella Sybil muore suicida nel fiume e diventa Ofelia…non Giulietta come voleva Wilde…la cosa mi ha molto impressionata…forse unico stravolgimento riuscito nel riadattamento che mi è sembrato decisamente forzato e un po’ troppo “dark”…comunque DE GUSTIBUS…

Tra le ultime scoperte mi è piaciuto assai (assai ci sta perchè rende l’idea!) PARNASSUS…ma credo che lo riguarderò almeno un altro paio di volte prima di decidere che significato dargli…devo ancora capire se, banalizzando all’estremo, vince il bene o il male…

Mi ha decisamente colpita GIROLIMONI – IL MOSTRO DI ROMA (mio padre è una fonte inesauribile di sorprese cinematografiche)…non mi ha traumatizzata come mi aspettavo, e questo è sicuramente l’aspetto positivo della questione, il tema è drammatico e non ci piove…ma, a differenza di M – IL MOSTRO DI DUSSELDORF, quando ti alzi dal divano non senti i brividi e la bocca amara…ti senti invece molto coinvolto dall’ attualità della situazione…probabilmente perchè, pur raccontando le insane abitudini di due figure equiparabili sotto alcuni aspetti, GIROLIMONI gira intorno al potere del “quarto potere” e il prezzo irrisorio dell’anima, mentre M è il Nosferatu (suggestione data sicuramente dal bianco e nero) della pedofilia d’inizio ‘900…
In sostanza il primo lo rivedrei automunendomi di una massiccia dose di sarcasmo, il secondo vorrei non averlo mai visto…quindi direi che entrambi hanno avuto l’effetto sperato…

300px-Arsenico_e_vecchi_merletti

be’ forse Fritz Lang quando girava il suo film ( M ) non aveva come obiettivo quello di creare un lungometraggio che nessuno avrebbe voluto vedere più di una volta nella vita…è anche vero che scegliendo Peter Lorre come protagonista non poteva aspettarsi più di un bis…almeno per quanto mi riguarda visto che quell’attore mi aveva già traumatizzata in ARSENICO E VECCHI MERLETTI… 
Sorpresa negativa è PAURA E DELIRIO A LAS VEGAS…non riesco neanche con tutto l’impegno del mondo a guardarlo per intero…rischierò il linciaggio sulla pubblica piazza ma niente da fare…avevo grandissime aspettative e invece…sarà che non faccio uso di droghe di nessun tipo (se escludiamo aulin e caffè, che a parer mio dovrebbero essere catalogate come tali XD ) e quindi non riesco ad entrare nell’atmosfera…bah…ora le scelte sono due: iniziare a strafarmi e riprovarci…o lasciare perdere in attesa di una qualche epifania…

silenzio_innocentiDopo diverso tempo ho rivisto IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI…me lo ricordavo più crudo in effetti…nel senso che il Dr. Lecter mi aveva lasciato un ricordo molto più negativo…mi viene il dubbio in questo momento che le esperienze accumulate negli anni passati tra la prima volta e la seconda possano aver contribuito al mio avvicinamento psicologico al cannibale per eccellenza…chi può dirlo…so per certo che tutt’ora l’idea di mangiare carne di cavallo mi disgusta…ma sulla carne umana non mi ero mai posta il problema…*e qui ci vorrebbe una musichetta alla Psyco*

Film piacevole scoperto assolutamente per caso è UN MATRIMONIO ALL’INGLESE a cui ho dato una chance a scatola chiusa perchè nel cast c’è Colin Firth (da non confondere con Colin Farrel -.-) che è, sempre a parer mio, l’attore più british mai visto…anche se PURTROPPO perde tutto il suo facino inglese quando lo si sente in lingua originale…ha una voce 3 o 4 tonalità più alta del normale…e la virilità ne risulta seriamente compromessa…io comunque l’ho visto in italiano e mi è piaciuto…sarà perchè dopo una serie di maniaci, drogati e trip di vario genere mi serviva un attimo di respiro

Restando in tema di trip di una certa entità come non citare MULHOLLAND DRIVE…ma soprattutto spiegatemi come si fa a capire al primo colpo cosa succede…cioè…santa Wikipedia che ci guida per mano attraverso l’interpretazione di 2 ore di immagini in sequenza apparentemente casuale…no be’ fino a due minuti prima della fine hanno un filo…poi…poi…e poi c’è wikipedia… images (1)
Molto più riuscito MEMENTO…che è sempre più o meno sul genere…ma quanto meno alla fine non mi sono sentita una perfetta imbecille…oddio probabilmente l’intento di Mulholland Drive è quello di far provare l’esperienza dell’imbecillità…allora è forse il film più riuscito in assoluto…se non altro perchè prima di vederlo tutti si sentono dire “vedrai che non lo capisci” e tutti ci si buttano con eguale presunzione…il 90%, tra cui la sottoscritta, in effetti non lo capisce…ed ecco che si ha un film perfettamente riuscito…

Ora mi sono stancata di sproloquiare in solitaria…quindi andrò a vedermi un film…

EPILOGO: dopo aver passato 7 giorni a guardare film senza per questo essere diventata un’autorità in merito…ho anche buttato altre 2 ore a parlarne…ora non mi resta che girare un film sugli effetti devastanti dell’ invecchiamento precoce…

– Riadattamento di un vecchio post –

Ecco…giusto pour parler :)))

Baci

A – l’essere dipendente dai film

Crema da giorno per capelli Phyto 7, CI PIACE!

22 Gen

Ciao a tutte,

oggi per la gioia delle fan dei prodotti eco-bio, ecco la mia opinione sulla crema da giorno per capelli secchi alle 7 piante Phyto 7.

Phyto 7 recensione

Costo: 12,50 Euro per 50 ml di prodotto, la trovate in farmacia

Io ho i capelli molto lunghi e mossi, tendono a seccarsi sulle punte e ad ingrassarsi sulla cute, a diventare spenti ed intrattabili. Questa crema è stata una vera scoperta: cercavo un prodotto che desse vigore e lucentezza ai miei poveri capelli senza ungerli ed eccola qui!

Applico la crema Phyto 7 al bisogno, esattamente come farei con una crema corpo, quindi anche tutti i giorni e più volte al giorno; personalmente preferisco applicarla a capelli asciutti sulle lunghezze: ne basta davvero poca ben massaggiata per notare subito la differenza!

I miei capelli risultano subito morbidi, per niente appesantiti: la sensazione che ho è come se i capelli fossero finalmente “dissetati”.

I primi ingredienti riportati nell’INCI sono sette oli naturali: malva, calendula, salvia, bardana, salice, soia, rosmarino.

Ho scoperto che esiste anche la versione più idratante, PHYTO 9, ma penso sia più adatta per chi ha i capelli spessi e molto molto secchi, che non hanno la tendenza a diventare grassi.

Ricomprerò Phyto 7? Certo!

Voi l’avete provata? Se avete bisogno di qualche info in più, chiedete pure!

Besos,

Ele, Raperonzolo

Ultimi giorni per iscrivervi al nostro GiveAwayGiftAway!

21 Gen

Ciao Ragazze,

altro post veloce semplicemente per ricordavi il nostro GiveAwayGiftAway che si concluderà giovedì 31 gennaio alle 23:59!

Vi lascio il link al post per partecipare:

https://fashionandbeautymilano.wordpress.com/2013/01/05/la-af-production-presenta-il-suo-primo-giveawaygiftaway/Estrarremo la vincitrice con Random.org il 3 febbraio.

Ed ecco qui tre premi dal gusto rock per festeggiare i sei mesi del nostro blog!

 – Rossetto adesivo/a nastroRossetto adesivo– Eyeliner Pacth

Eyeliner patch

e ciglia finte!Ciglia finte

In Bocca Al Lupo!

Xox

F

Concorso YvesSaintLaurent!

20 Gen

Ciao Ragazze,

post velocissimo per segnalarvi un concorso molto interessante! Grazie a Noe ho scoperto il concorso YvesSaintLaurent, in palio

Nr. 1 Kit di prodotti “Purple Attitude” Yves Saint Laurent Beauté, del valore di € 826,45 + IVA = € 1.000,00.

Partecipare è semplicissimo:

andate sul sito http://manifestoysl.elle.it/, e cliccate su partecipa! Dopo aver immesso i vostri dati avrete la possibilità di creare un manifesto, ma non è obbligatorio.

Ovviamente ho partecipato, ed ecco qui il mio tremendo manifesto, solo ora ora ho capito che le immagini si potevano ingrandire! ahahahManifesto YSL

Vi metto qui sotto le parti fondamentali del regolamento, che trovate al link che vi ho dato, potete partecipare online fino al 15/02/2o12 oppure all’estrazione nello store di Sephora, Corso Vittorio Emanuele il 20/02/2012!

PERIODO

A) Modalità On.Line: dal 16/01/2013 al 15/02/2013 con estrazione entro il 21/02/2013.
B) Modalità In-Store: il 20/02/2013 con selezione il giorno stesso.

AREA

Territorio Nazionale – Repubblica di San Marino.

DESTINATARI

Tutti gli utenti maggiorenni residenti nel territorio nazionale e nella Repubblica di San Marino che si collegheranno al sito manifestoysl.elle.it o tramite la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/Elle.Italia (per la modalità A) oppure che si recheranno alla profumeria Sephora di C.so Vittorio Emanuele a Milano (per la modalità B).

MECCANICA

A) Modalità On-Line: dal 16/01/2013 al 15/02/2013

I concorrenti per partecipare al concorso dovranno collegarsi ad uno dei siti sopra indicati e registrarsi compilando l’apposito form (indicando il proprio nome, cognome, indirizzo e numero civico, C.A.P., località, provincia, telefono, data di nascita e e-mail) o confermare la propria registrazione e dare la propria autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Gli utenti, se lo vorranno, potranno comporre il proprio ”Manifesto dell’Audacia Femminile”, esprimendo la propria “Purple Attitude”, utilizzando gli strumenti che troveranno nell’apposita sezione del sito.

I concorrenti dovranno fornire dati personali corretti e veritieri. In caso contrario il premio eventualmente assegnato sarà considerato nullo e conferito alla prima riserva estratta.

Ogni concorrente può partecipare una sola volta.

Al termine del concorso, tra tutti i concorrenti che si saranno registrati al concorso, indipendentemente dall’aver realizzato o meno un “Manifesto dell’Audacia Femminile”, saranno estratti i premi più sotto indicati.

L’estrazione sarà effettuata entro la data sopra indicata alla presenza di un funzionario camerale o di un notaio.

Si prevede l’estrazione di 5 nominativi di riserva, nel caso in cui i vincitori dei premi estratti risultassero irreperibili oppure avessero fornito dati personali non corretti o non veritieri.

La partecipazione è gratuita. A carico dei partecipanti è solo il costo di connessione alla rete.

B) Modalità In-Store: il 20/02/2013

I concorrenti saranno invitati a partecipare all’evento, previsto a Milano nella profumeria Sephora di C.so Vittorio Emanuele il 20 febbraio 2013 indicativamente dalle ore 18.30 alle ore 21.30, indossando qualcosa di viola ed esprimendo la propria “Purple Attitude”. 
Durante l’evento, chi lo vorrà, potrà partecipare al concorso compilando l’apposita cartolina di partecipazione e facendosi fotografare da apposito personale della società organizzatrice.

Al termine della serata, un’apposita giuria selezionerà come vincitrice, ad insindacabile giudizio, la fotografia del concorrente che meglio interpreterà la “Purple Attitude” e 2 riserve, in base all’originalità ed alla creatività.

La selezione sarà effettuata entro la data sopra indicata alla presenza di un funzionario camerale o di un notaio.

MONTEPREMI

A) Modalità On-Line
1° ed unico premio 
N. 1 Kit di prodotti “Purple Attitude” Yves saint Laurent Beauté, del valore di € 826,45 + IVA = € 1.000,00.

B) Modalità In-Store
1° ed unico premio 
N. 1 servizio fotografico (Shooting Beauty) scattato negli studi fotografici di Elle a Milano con un fotografo di Elle ed un make up artist di YSL, del valore indicativo di € 826,45 + IVA = € 1.000,00.
I trasferimenti tra il domicilio del vincitore e lo studio fotografico sono esclusi. 
Fruizione: entro il 30/07/2012, la data precisa sarà comunicata alla vincitrice con adeguato anticipo.

Totale Montepremi: € 1.652,90 + IVA (come sopra indicato) = € 2.000,00.

Buona Notte,

Dalla Vostra F, Che Spera In Una Botta Di Culo!

 

Unghie borchiate PUPA! Ci piace!!!

12 Gen

Eccomi di nuovo qui,

lo ammetto sono un po’ provata: la sveglia di stamattina alle 8 dopo 4 ore di sonno scarse mi ha quasi uccisa. Mi sono presentata in MBA per il corso di trucco in condizioni deplorevoli, proponendomi come valido soggetto di studio per la mia compagna che ha accettato sportivamente la sfida contro le mie occhiaie, che ora sembrano sconfitte o quasi.

Ma veniamo al dunque,

pupa_bubble_05_grigio_resize_136660nonostante le mie condizioni di sonno estremo, non potevo aspettare oltre per parlarvi degli smalti BUBBLES PUPA!

Sono stata da Noe&Ele mercoledì per togliere il gel per un mesetto così ora mi posso sbizzarrire con qualche novità. A Natale ho ricevuto il Set Nail Art Mania Bubbles Pupa, colore grigio, composto di uno smalto e perline grigio scuro, “micro perle in vetro dal finish brillante” e come non chiedere alle ragazze di mettermelo? Personalmente sono un po’ negata con gli smalti, ho preferito evitare . . . 

Come funziona?

Per prima cosa Noe ha applicato una mano di smalto,

Nail Art Mania Pupa

ed ecco che inizia la parte divertente: ha applicato su ogni singola unghia abbondante smalto trasparente e letteralmente versato sopra le  palline prima che si asciugasse!perline PUPA2013-01-09 22.45.19 (1)2013-01-09 22.46.10 (1)2013-01-09 22.47.37 (1)

Dopo aver pressato le perline con i polpastrelli, abbiamo atteso 10-15 minuti . .. ed ecco il risultato!2013-01-09 23.03.30Direi decisamente meglio di quello della Claire’s provato da Noe, sia per risultato che tenuta. ( link https://fashionandbeautymilano.wordpress.com/2013/01/08/nail-pearls-manicure-set-claires/)

L’ho tolto oggi perchè sono una perfezionista e non gradivo la visione ravvicinata di uno smalto che se ne sta andando, ma da lontano l’effetto era ancora bello!

Rispetto al set fornito da PUPA vi consiglio di procurarvi uno smalto trasparente sul quale fissare le palline, così quando si toglieranno non lasceranno il buco sotto ma ci sarà sempre una mano di smalto a coprire l’unghia. Se lo avete, vi consigliamo anche di usare un mini imbuto per rimettere a posto le perline in eccesso altrimenti rischiate di spargerle ovunque – per fortuna noi avevamo l’imbutino in dotazione del set Claire’s, le istruzioni PUPA consigliano invece di usare la confezione di plastica.2013-01-09 23.02.482013-01-09 23.03.59
Sono davvero entusiasta di questa nuova scoperta.

Voto? un bel 8 e mezzo!

Ovviamente il risultato migliore sarà quello del primo giorno di applicazione, poi inizierete a perdere qualche perlina.

Prezzo: 12,00 Euro, ma secondo me ne vale la pena!

Lo avete provato?

Baci Dalla Vostra F,

Che In Segreto Da Novembre Studia Per Diventare MakeUpArtist!

Esaltata dalle ciglia finte

11 Gen

Ciao a tutte!!!

Scrivo un micropost per rendere partecipe tutto l’etere del bellissimo regalo di Natale che mi ha fatto la mia F. – si è gennaio ma noi abbiamo i nostri tempi 🙂 –

Dunque…dicevamo…
Cassettierina porta trucchi assolutamente indispensabile

image

e ovviamente ripiena di sorpresine 🙂

image

image

image

…che non vedo l’ora di provareeeeeeeeeeee 😉

“E nell’ultimo cassettino???” direte voi…
Be’…il colpo di genio che contraddistingue la F. non poteva mancare…

image

…pratica lattina di vernice per decorare…perchè tutto ha bisogno di un tocco di make up…anche le cassettiere 😉

Vi aggiorneró a breve…e confesso di non aver mai provato le ciglia finte…è arrivato IL MIO MOMENTOOOOOOOOOO 😉

Buon week end a tutte
xxx

A. In preda all’estasi da mini lipgloss

DIARIO DI UNA MAMMA

Vita di una mamma (im)perfettamente normale

MM - MERIDIAN MAURA

MM - Meridian Maura, un nuovo stato mentale al di là di ogni tradizionale linea di longitudine. Dopo tutto il fuso orario è solo un'illusione.

Mamma mia!!!!

I miei pensieri, le mie esperienze... Racconti di vita vissuta da mamma di due bimbi ;)

diventeromamma

Mi merito un arcobaleno dopo tutta la pioggia che ho preso

Una mamma in volo!

Diario di bordo di una sfigata cronica... che ha voglia di cambiare

La guarigione comincia dal Cuore

Sapere dove si va, senza mai perdere il cammino